Endoauricolari

Endoauricolari ReSound

Come si può intuire dal nome, gli apparecchi endoauricolari sono dei dispositivi progettati per essere collocati all’interno dell’orecchio, e ciò li rende dei modelli particolarmente discreti dal punto di vista visivo.

 

Oltre a vantare quest’importante punto di forza, gli apparecchi endoauricolari ReSound sono considerati un prodotto ottimo in quanto personalizzabili, affinché si rivelino anatomicamente impeccabili in relazione alle caratteristiche del proprio orecchio.

 

Alle ridotte dimensioni di questo modello e alla sua minima percezione visiva si aggiunge un ulteriore punto di forza, rappresentato dalla massima facilità di applicazione.

 

Gli esperti considerano questo dispositivo particolarmente adatto per chi indossa gli occhiali o per chi parla abitualmente al telefono, magari per necessità lavorative, proprio perché non comporta alcun intralcio sulla parte esterna dell’orecchio.

  endoauricolari resound

IIC – Invisibile nel canale

IIC è considerato l’apparecchio acustico più piccolo in assoluto per quel che riguarda la categoria dei modelli personalizzabili.

 

Questo apparecchio acustico si inserisce in profondità, ciò lo rende quasi invisibile, di conseguenza si tratta di un’autentica prima scelta per chi pretende un apparecchio acustico tutt’altro che visibile.

 

A livello funzionale, IIC sa rivelarsi una scelta ottima per le persone interessate da un’ipoacusia piuttosto lieve.

ICC

CIC – Completamente interno al canale

CIC

La principale peculiarità di questo dispositivo acustico è rappresentata dal fatto di essere completamente interno al canale, di conseguenza si parla di un modello più che discreto a livello visivo.

 

Tale modello consente di opzionare diversi programmi ambientali, affinché l’effetto acustico possa essere personalizzato, è inoltre possibile impostare a piacimento il volume.

 

CIC può costituire una scelta ottima per i soggetti che devono fronteggiare un’ipoacusia moderata.

ITC – Interno al canale

ITC è considerato una vera e propria icona per quel che riguarda la categoria degli apparecchi acustici personalizzabili.

 

Le funzioni di questo modello sono molto avanzate, e consentono a chi lo indossa di poter compiere diverse scelte: ITC è dotato di doppio microfono, senza trascurare la funzionalità wireless.

 

La funzionalità wireless consente di connettere il dispositivo ad uno smartphone, di conseguenza l’audio di una telefonata può essere trasmesso direttamente all’apparecchio; la medesima funzione si può utilizzare anche per ascoltare brani musicali e tracce audio di qualsiasi tipo.

ITC

ITE – Intrauricolare

ITE

ITE è un apparecchio acustico intrauricolare che sa rivelarsi ideale sia per le ipoacusie lievi che per quelle più gravi.

 

Le funzionalità avanzate sono un grande punto di forza di questo modello, e sono molto numerose: si spazia infatti dalla comunicazione ear to ear alla connettività wireless.

 

ITE può essere scelto in due diverse varianti, ovvero in quella carcassa piena o in quella mezza carcassa: quest’ultima è particolarmente gettonata in quanto prevede delle dimensioni più contenute.

MIH – Microfono nell’elice

MIH è una proposta esclusiva del brand ReSound, un modello molto apprezzato per la qualità acustica che sa garantire.

 

La qualità del suono offerta da questo microfono è molto naturale, e una caratteristica molto interessante di questo modello corrisponde alla presenza di un microfono esterno.

 

Questo particolare microfono minimizza le dimensioni del dispositivo, e lo rende inoltre una scelta ottima per gli ambienti ventosi.

MIH